sabato 11 settembre 2010

11 Settembre e GateKeeper


Vi siete mai chiesti del perchè  la Versione Ufficiale sull'11 Settembre sia così platealmente assurda?

Chi sono i Gatekeeper?

O del perchè il caso dell' "Attentatore di Natale" sembrasse più che altro una barzelletta?


Insomma, soprattutto riguardo all' 11 Settembre parliamo di un mega-attentato che necessita di una preparazione e di una coordinazione minuziosa, tale per cui chi lo ha progettato deve essere dotato di un'intelligenza estremamente fine!
Oltre tutto è un colpo che è servito per portare avanti numerosi scopi: dal mero accaparrarsi il petrolio dell' Iraq e la possibilità di fabbricare un oleodotto in Afghanistan, all'eliminazione di molte libertà e diritti civili in USA come nel mondo, alla scusa per giustificare e ampliare un enorme sistema di spionaggio globale volto a sapere qualsiasi cosa di qualsiasi cittadino, alla creazione di una fiorente Economia di Guerra, al saccheggio delle immense e importantissime ricchezze archeologiche dell'antica Babilonia (rubate non solo per motivi economici ma soprattutto per motivi "di culto" dell' Elitè), al perpetrare un mega rituale esoterico sacrificale, al depopolare di un po' le aree mediorientali (si sa, secondio i nostri Burattinai Eugenetisti sono abitate da razze inferiori..) ecc, ed in fine a portare come al solito avanti i piani per la creazione del Nuovo Ordine Mondiale.


Tutto ciò appunto deve essere stato progettato da persone estremamente intelligenti e capaci di "giocare su più scacchiere".
Ma allora, come mai sono stati così maldestri nel confezionare la Versione Ufficiale?

Il Pentagono dopo l'attacco dall' "aereo".

Estremisti fondamentalisti islamici che si ubriacano;
passaporti che dovrebbereo essere inceneriti dalle altissime temperature che sciolgono l'acciaio delle torri, ma che vengono ritrovati intatti;
aerei volatilizzati dal calore (al Pentagono) ma computer, carte e suppellettili circostanti manco danneggiate;
piloti che, a detta dei loro istruttori sono dei perfetti inetti, che riescono a fare manovre che nessun pilota di linea si ritiene in grado di fare;
terroristi invisibili alle telecamere degli aereoporti, che non risultano sulle liste passeggeri e che in alcuni casi sembrano essere perfino ancora vivi;
terroristi super addestrati e capaci di tenere in scaccio la miglior difesa aerea del mondo...che però fanno mosse da dilettanti come lasciare d'appertutto Corani e schemi degli aerei da utilizzare,
ecc ecc...
Per non parlare di "movente" e opportunità: almeno buona parte dei moventi erano noti e facilmente comprensibili, insomma la storia del petrolio è nota ai più, come la buffonata delle false armi di distruzione di massa di Saddam, e i precedenti legami fra Saddam e USA, fra la famiglia Bin Laden e la Famiglia Bush, il fatto che AlQuaeda sia stata creata armata e addestrata dalla stessa Cia ecc...
Mentre il "movente" che dovrebbe aver spinto gli estremisti al folle gesto secondo la Versione Ufficiale, sembra uscito da un film di serie B su 007: "ci attaccano perchè odiano le nostre libertà"...è ridicolo!


Perchè creare una Versione Ufficiale così facilmente smentibile perfino dal solo buon senso?


Apparentemente in ciò non c'è alcuna logica.
 - Si può ipotizzare che la necessità di coordinare un alto numero di persone, gran parte delle quali totalmente (o in buona parte) inconsapevoli del piano generale, comporti non pochi problemi e tenda a deteriorare la plausibilità della versione di copertura finale, oltre a provocare una serie di picoli errori che, una volta sommati, creano un quadro generale dai dettagli bizzarri. In pratica se devi giustificare a ogiuno dei sottoposti il perchè deve fare una certa cosa (magari contraria ai normali protocolli di sicurezza e alle usuali procedure) ricorrendo a un mix di piccole dosi di informazioni reali mischiate a grandi bugie di copertura (come dice la prassi della Frammentazione delle Informazione ), finisci alla lunga per creare un piano, si funzionale, ma con lacune anche evidenti a livello della versione di copertura finale.
 - L'altra ipotesi (non in completo contrasto con la prima) è che almeno parte delle incongruenze nella Versione Ufficiale siano volute.
Ciò potrebbe dipendere sia dal fatto che rilasciando una versione poco plausibile, ma altamente e compattamente pubblicizzata e propagandata dai media, dai politici di gran parte del mondo (e di praticamente ogni schieramento) e dai disinformatori di professione (debunker, come amano farsi chiamare), si possa "testare" quanto la popolazione globale sia influenzabile dalle moderne tecniche di propaganda: più è alta è la percentuale che crede cecamente nella Versione Ufficiale nonostante le innumerevoli incongruenze, maggiore è il potere sulla popolazione delle tecniche di propagamda e migliori sono le prospettive per azioni future implicanti massiccia propaganda  (ed ulteriori attacchi in False flag) al fine di modificare e dirigere il pensiero della gente (PsyOps).


Però le incongruenze potrebbero essere "volute" anche nel caso ci fosse un piano per sfruttarle in un secondo momento:
in pratica i Burattinai potrebbero aver voluto che in una Prima Fase, grazie alla massiccia propaganda, la gente credesse in massa e acriticamente alla Versione Ufficiale che vedeva i 19 dirottatori Islamici capitanati da Bin Laden come soli artefici dell'attentato, ma in una Seconda Fase potrebbe voler fare in modo che la gente, gradualmente, si renda conto delle incongruenze della Versione Ufficiale, sino ad arrivare al momento in cui i Governi dichiareranno che ci sono prove solide e inequivocabili che l'11 settembre fu un autoattentato (chissà se questo compito verrà dato a Obama? ..io credo di si...).


Ma perchè fare ciò?


Chiaramente verrebbe detto che l'autoattentato è stato orchestrato dalla sola amministrazionbe Bush (o da quell'idiota di Bush in persona, che secondo me sapeva assai poco del piano...) al fine di conquistare le risorse energetiche Afghane e Iraqene, e che tali abomini (che hanno portato a guerre preventive fatte scoppiarte sulla base di prove false, di attentati autoprodotti e che hanno portato perfino allo sdoganamento legale della tortura e del rapimento) sono l'inevitabile risultato dello squilibrio creato quando un solo stato diventa tanto forte da poter imporre con le armi i propri comodi al mondo (l'america del "Nuovo secolo Americano" era descritta infatti come la potenza egemone del mondo che mirava ad espandersi all'infinito economicamente e militarmente per tutto il secolo a venire).
Ciò, nella logica "Globalista" potrebbe essere facilmente evitato impedendo ad un singolo paese di acquisire tanto potere formando un Governo Mondiale "democratico" che limiti il potere di ogni paese e dia potere ad ogni stato.
Peccato che ciò siano tutte favolette atte a farci accettare il NWO , dove tutti gli stati saranno invischiati in una finta mega-democrazia nella quale in realtà solo l'Elitè avrà reale potere; un po' come in Europa i singoli stati e governi hanno sempre meno potere, e il Parlamento Europeo è in realtà un organo CONSULTIVO e non legislativo (mentre a fare le leggi sono personaggi NON eletti e praticamente sconosciuti alla gente).


Visto che, come detto prima, i Burattinai e chi ha materialmente progettato l'11 settembre, sono persone estremamente intelligenti, è assai probabile ch'è "l'Ipotesi delle due fasi" sia corretta, e che quindi si sia agito fin dall' inizio per spingere in un primo momento la maggior parte dell'opinione pubblica ad accettare la Versione Ufficiale, e in un secondo momento (ma con molta discrezione ed in modo estremamente lento e graduale) a spingerla sempre più verso una versione critica alla Versione Ufficiale (un po' come stanno facendo adesso per le Stragi di Stato degli anni di Piombo).

Gorbachev e Giulietto Chiesa, grandi amiconi globalisti e membri del WPF.

Ciò fa capire come mai Parlamentari Europei, appartenenti al World Political Forum (Organo globalista), si battano da anni per diffondere la Verità sull' 11 Settembre  e parallelamente difendano tesi abbondantemente sbugiardate come quella del Riscaldamento Globale Antropico dovuto alle emissioni di CO2.
Per Intenderci sto parlando di Giulietto Chiesa, esponente del World Political Forum, amico di Gorbachev (con cui condivide la visione tipicamente da NWO secondo cui si debba fare una specie di sintesi fra l'economia capitalista-consumista e quella comunista-socialista per arrivare ad un economia ibrida improntata a ciò che i mondialisti chiamano sviluppo sostenibile, pena, l'Apocalisse), persona apparentemente ossessionata da apocalittiche visioni dell'economia, e dell'Effetto Serra (i dati che sciorina sono di ben dieci volte più alti  di quelli dei comuni scienziati allineati alla fallace Teoria dell'Effetto Serra...), che però parla di Verità riguardo all' 11 Settembre, di Scie Chimiche ecc...

"Compagni, vogliamo una Governance Globale!"

Riguardo all'11 settembre  temo che Giulietto Chiesa propagandi verità non ufficiali e in buona parete condivisibili, proprio perchè fra un po' di anni tali notizie  dovranno essere abbondantemente diffuse fra la popolazione nel'intento di spingerla verso la "Seconda Fase", cioè l'accettazione di una Governance Globale (NWO) fintamente volta a non far mai più verificare abomini come quelli di un paese che per brama di potere ammazza 3000 dei suoi cittadini, inganna l'intera nazione e mezzo mondo, applica sistematicamente la tortura e fa due guerre (un po' come i precursori delle Nazioni Unite dovevano impedire che si verificassero nuove Guerre Mondiali).


Se la mia tesi è giusta, Giulietto Chiesa andrebbe considerato a pieno titolo un Burattino dei Poteri Forti, un Gatekeeper (un Guardiano della Porta, che rilascia al pubblico qualche Verità Non Ufficiale, ma con il fine di deviarlo da problemi e verità più importanti o di manipolarlo in altra maniera; difatti a parte l'11settembre Chiesa propaganda la teoria dell' Effetto Serra, che il NWO utilizzerà ampiamente nei prossimi anni...).

"ZERO", libro di Giulietto Chiesa sull'11Settembre.

Ciò nonostante il libro sull'11 Settembre di Giulietto Chiesa (Zero), è sostanzialmente piuttosto affidabile come fonte riguardo ai fatti del 9/11, anche se preoprio la parte scritta da Chiesa è quella che ho trovato meno condivisibile (e adesso capisco il perchè..): ad un certo punto lui asserisce che gli scopi dei politici sono SEMPRE E SOLO a brevissimo termine (cioè il termine massimo è la fine del loro mandato) e che non si curano affatto delle conseguenze a lungo termine delle loro azioni, ma ciò può essere vero per le piccole cose, ma è senza dubbio falso per grandi piani come appunto l'11settembre o la falsa tesi dell' Effetto Serra; difatti i politici da bravi Burattini dell'Elitè devono attenersi al piano generale verso il NWO, e quello è un piano a lunghissimo termine che continua da almeno 200 anni e che è ancora in corso.
E' chiaro che se Chiesa è un Burattino dell' elitè che dice la Verità sull' 11 settembre  al solo fine di favorire in un secondo momento il NWO (essendo membro del WPF è palese che voglia favorire il NWO e magari che ci creda pure), non ci dirà mai che l'11 settembre stesso fa parte di un piano di lunga durata per arrivare al Nuovo Ordine Mondiale, e tenderà volutamente a puntare il dito solo su Bush e soci e a farci pensare che i politici agiscano esclusivamente nel loro immediato interesse e mai con piani a lungo e lunghissimo termine, ne mai ci dirà che i politici sono i Burattini dei Poteri Forti.

I GATEKEEPER sono fra noi...




by
@lice (Oltre lo Specchio)
_____________________
..segui il ConiglioBianco!
Blog:
http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

ML: http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto?hl=it
Mail: aliceoltrelospecchio@gmail.com
_____________________






10 commenti:

  1. ottimo articolo, avevo già letto di questa ipotesi e non è certo da scartare

    non potremo mai essere certi di ciò che ordiscono gli oscurati pero' è bene avere in mente le loro possibili manovre

    RispondiElimina
  2. La tua analisi è molto articolata, profonda e persuasiva. Mi viene in mente anche che forse il cognome Chiesa non è casuale, un po' come Aiuti che in Italia si occupa di AIDS: Aiuti è la traduzione di AIDS.

    Attenti a Roma dunque?

    Ciao

    RispondiElimina
  3. - Rispondo a Corrado:

    Grazie!!

    era da un bel po' che volevo fare un articolo sui gatekeeper e su Giulietto Chiesa, soprattutto perchè è considerato da molti un autorità riguardo all' 11 settembre, e pochi sanno che però propone invece teorie assurde sull' effetto serra e che fa parte del WPF.
    Non possiamo avere l'assoluta certezza che Chiesa sia in mala fede, magari crede a ciò che dice (intendo riguardo a effetto serra e governance globale), ma se ci crede è un po' tonto...e a me non sembra un tonto che non capisce chi siano realmente i suoi compagni di merende del WPF.

    Forse ci capiremo di + fra qualche anno, quando secondo me useranno l'11settembre x poratre avanti il NWo come spiegato nell'articolo.

    io poi tendo a diffidare di chi parla di verità ufficiali ma è troppo in vista, soprattutto quando poi si accompagna con globalisti incalliti e ne condivide le tesi...

    RispondiElimina
  4. Rispondo a Zret:

    grazie!!

    suggestiva l'ipotesi sui cognomi...qualcuno mi pare avesse fatto un ragionamento simile a proposito di Draghi quando sembrava dovesse andare al governo al posto del nano P2ista (che tanto stanno x defenestrare politicamente: ormai il piano P2 lo hha portato avanti...ma credo ci beccheremo il filoisraeliano trasformista Fini).

    I cognomi anticamente venivano scelti o appioppati a seconda di particolari caratteristiche o qualità di chi li aveva, e solo dopo si tramandavano...

    Certo che non mi stupirei poi + di tanto se con il loro umorismo i Burattinai scegliessero x certi compiti persone con i cognomi "giusti"...a loro piacciono ste cose...

    anche se non penso siano ipotesi che si possano provare: insomma, si possono fare esempii e magari trovare dati indicativi ma nulla di +.

    ..e pensare che Chiesa ai tempi dell' università era il fidanzato di un amica di mia madre (ha fatto ecomomia mia madre), x questo ho trovato in casa il libro..e x questo mia madre non accetta che possa non essere in perfetta buona fede..

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  5. Penso che Chiesa sia in perfetta malafede come Travaglio, Barnard e...

    Certo la questione dei cognomi non si può provare e resta solo un indizio, ma d'altronde si possono formulare solo ipotesi, per quanto plausibili.

    Mi colpì tempo fa scoprire che gli abitanti del Vaticano sono ufficialmente... 911.

    Ti rinnovo la stima per il tuo egregio lavoro.

    Ciao

    RispondiElimina
  6. Rispondo a Zret:

    concordo, anche non potendo sapere ciò che passa x la mente di Chiesa gli indizi puntano tutti verso la sua "colpevolezza": insomma farsela con il WPF!

    911 esattamente..interessante..sai che in vaticano non c'è alcuna legislazione che proibisca alcuna "droga" altrove illegale: anche questo fa pensare (in passato ero attivista antipro, quindi conosco la questione e le implicazioni piuttosto bene)...

    a proposito di 911: in USA è il numero delle emergenze, perciò nerlla psiche di un americano la scritta 911 o )|11 è automaticamente collegata a "numero x emergenze" e ciò fose aumenta l'impatto psicologico dell'evento, oltre a essere una cosa forse divertente x i burattinai...

    grazie, ciao

    RispondiElimina
  7. La penso esattamente come te! ma penso anche che molti "errori" servano come "firma", e come messaggio per chi sa.
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. Rispondo a Giuditta:

    non solo come Firma e Messaggio, ma anche per portare avanti un piano futuro, secondo me; Insomma, la versione ufficiale dell' 11 settembre è troppo ridicola, e ciò secondo me non è affatto casuiale!
    e il fatto cyhe gente affiliata ai globalisti del WPF come Chiesa la portino avanti fa pensare che le incongriuenze suiano apposite e saranno in un recente futuro usate x giustificare ulteriormente il NWO...ci diranno che l'eccidio è stato commesso perchè un solo paese aveva troppo potere e che la cura è il Governo Globale in cui tutti i paesi partecipano in una denocrazia farlocca....
    spero di sbagliarmi, ma temo che abbiano in mente questo....

    PS: meno male chwe nessuno ha seguito il consiglio di Shapiro, almeno x oram di fare un nuovo 11 settembre x risollevare Obama dalla crisi (ho fatto 2 articoli su ciò, li trovate nella barra del mese)...
    Per fortuna x Obama, coime spiego, sarebbe stata un arma a doppio taglio fare un nuovo 11 settembre, e da bravo furbo almeno x ora ha rinunciato....

    ciao
    by
    @lice

    RispondiElimina
  9. Bello e verosimile sia l'articolo che la discussione seguente...vorrei solo correggere @lice..Obama non è furbo, e da solo non fa nulla.. un po come Bush!

    Cristiano

    RispondiElimina
  10. - Rispondo a Cristiano:

    concordo con il fatto che Obama da solo non avrebbe potuto fare nulla e non possa fare nulla (a quei livelli se ti viene in mente un iniziativa personale ti fanno saltare il cervello..):
    se Obama è presidente USA è perchè la sua famiglia era già da almeno 1 o 2 generazioini collusa con la CIA (in rete avevo trovato un articolo, ma non ho idea di dove sia: cercatelo e al massimo inviatemi il link) e lui stesso come primo lavoro era in una ditta di facciata della CIA (non immaginatelo tipo James Bond: era un lavoro d'ufficio) ecc..

    Insomma, la storia del nero di origini modeste che arriva alla casa bianca è fasulla: se la tua famiglia non è già da generazioni negli ambienti giusti, se qualcuno in alto non ti sceglie e se non lecchi i culi giusti non ci arrivi alla casa bianca!
    (poi c'è la teoria delle parentele "reali" dei presidenti USA, ma su quella prima di prenderla x buona al 100% dovrei indagare in particolare confrontando i gradi di parentela che legano ad es Obama e Cheney con il grado medio di parentela che lega un qualsiasi americano A con un qualsiasi americano B, solo che x adesso non so come fare in pratica ad avere tali info..).

    Però dai, se confrontiamo Obama a Bush Jr appare lampante che Obama sia + dotato intellettivamente!
    A me Obama sembra una persona intelligente e forse x questo gli hanno mandato già da prima dell'elezione continui "messaggi di monito/intimoidatori" in codice paragonandolo a Kennedy, come x dire "fai ciò che diciamo e andrà tutto bene, ma se fai un colpo di testa...bang..".
    Mentre Bush Jr mi ha sempre dato l'idea di un idiota che banalmente faceva ciò che gli suggerivano cheney e Bush Senior (quello si che era intelligente!)...

    Io credo che abbiano scelto Obama sia perchè in parte nero, sia perchè ha un naturale talento comunicativo che gli ha dato modo di essere visto dagli elettori e dal mondpo quasi come un messia...e ciò è molto preoccupante..

    Poi certo, la libertà d'azione di Obama è quasi nulla (e se pensano che sia un minimo intelligente lo sarà ancor di +)..poi per quale motivo non dovrebbe condividere l'agenda globalista che gli è imposta?
    Insomma, io credo che i veri Burattinai credano realmente che la loro agenda sia il meglio x il mondo, e probabilmente lo crede anche molta gente sotto di loro, soprattutto quando condivide almeno in parte la loro ideologia esoterica (Obama fa parte di una delle poche logge massoniche aperte ai neri).
    DDico condivide in parte perchè chiaramente le conoscenze esoteriche può avere un presidente USA x quanto alte non saranno mai alla pèari con quele dei Veri Burattinai...

    ciao e grazie del commento

    PS: perchè non ti iscrivi alla mia ML, trovi l'indirizzo nel blog in alto a destra, basta inserire la mail, è piccolina e non molto trafficata ma tranquilla e ad oggi senza debunker. Poi si può visionare e scrivere anche se non ci si iscrive oppure ci si può iscrivere decidendo di non ricevere mail o di ricevere solo un sommario giornaliero.

    RispondiElimina

...se vuoi puoi lasciare un commento su questo articolo!

Tutti i commenti devono passare dalla MODERAZIONE prima di essere pubblicati; mi riservo di rifiutare commenti offensivi, fuori luogo o provenienti da noti disinformatori e/o troll e i commenti di SPAM.

(i commenti vengono automaticamente spediti alla Mailing List "Teorici del Complotto" http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto ).

Inoltre gli articoli del Blog sono presenti per essere discussi in modo più approfondito sulla ML "Teorici del Complotto", consultabile senza iscrizione alla pagina http://groups.google.com/group/teorici-del-complotto dove anche i non iscritti possono partecipare alla discussione mandando un Email a teorici-del-complotto@googlegroups.com (le mails dei non iscritti e dei nuovi iscritti verranno moderate per evitare lo Spam/disinformatori/troll).

by
@lice
___________________________
..segui il ConiglioBianco!
___________________________